Archetipi dell'Amore Cosa significa amare qualcuno? Senso comune e studi come quelli del Prof. Sternberg suggeriscono che non diamo tutti lo stesso significato profondo a questo sentimento. Chiameremo “Archetipi” questi significati profondi: ognuno di noi si riconosce in due o più archetipi amorosi e trova strani tutti gli altri. Capire qual’è l’archetipo amoroso di una persona ci permette di comprendere cos’è che quella persona troverà attraente.

Facciamo qualche esempio: è attraente tirare leggermente i capelli a qualcuno? Normalmente no, ma per una minoranza di persone che hanno l’archetipo della Dominazione è un gesto molto sexy. Raccontare in modo divertente e coinvolgente la storia della propria vita è un problema? Beh, le donne che hanno l’archetipo del Mistero preferirebbero non sapere tutto di te. Avere un grave problema di salute allontana le persone? Dipende, chi ha l’archetipo della Guarigione cerca proprio l’occasione di sentirsi indispensabile al benessere del partner.

E non finisce quì: in coppia, dare lo stesso significato profondo all’amore tende a far durare di più il rapporto e a renderlo più felice. Insomma, importante vero? Allora quali sono i tuoi archetipi dell’amore? Leggi le affermazioni che ho scritto per ognuno dei 12 archetipi: se sei d’accordo con almeno una, quello è uno dei tuoi archetipi amorosi. Iniziamo da uno degli archetipi più conosciuti: il Sacrificio.

Sacrificio

sacrificio-isacco

Amare è essere disposti a sacrificare tutto

Tutte le relazioni intime comportano sacrifici occasionali, ma chi ha l’archetipo del Sacrificio si trova ripetutamente a fare sacrifici per l’altro.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Mi fa piacere fare sacrifici per il bene del mio partner.
– Credo che essere disposti a fare sacrifici per il partner sia il segno del vero amore.


Guarigione

guarigione

Amare è aiutare una persona a stare meglio

La persona che riconosce in questo archetipo si trova spesso attratta da persone che stanno vivendo o hanno vissuto un trauma importante – come dipendenza da sostanze, abusi o depressione clinica. Paradossalmente, se nel corso della relazione la persona guarisce completamente il rapporto può entrare in crisi.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Mi capita spesso di essere coinvolta in storie con uomini che hanno bisogno del mio aiuto per guarire dai traumi del loro passato
– Mi ritrovo spesso con partner che stanno affrontando o hanno affrontato un grosso problema fisico, psicologico o economico e mi impegno ad aiutarli a rimettere la loro vita a posto.
– Mi piace essere necessario per il benessere del mio partner.

Giardino

L'amore è un giardino bellissimo da curare ogni giorno

L’amore è un giardino bellissimo da curare ogni giorno

Un bel giardino ha bisogno di essere innaffiato e curato ogni giorno per mantenersi vivo nel tempo. In altre parole, non è qualcosa che una volta trovato si mantiene sano da solo, siamo noi a doverlo mantenere in vita prendendocene cura ogni giorno. Ed è proprio questa l’idea che caratterizza questo archetipo.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Credo che una buona relazione sia possibile solo se si ha il tempo e l’energia di prendersene cura ogni giorno.
– Credo che le relazioni debbano essere costantemente curate per sopravvivere a gli alti e bassi di ogni giorno.
– Credo che l’amore tra due persone sia come un fiore delicato: se non te ne prendi cura, muore.

Dominazione

Amare è passione selvaggia

Amare è passione selvaggia

Il successo planetario del libro “50 sfumature di grigio” – e dell’omonimo film – suggerisce che le fantasie sadomaso descritte in questo romanzo siano molto più comuni di quanto precedentemente immaginato. E’ difficile da ammettere, ma l’idea di dominare sessualmente o essere dominati è eccitante per molte persone e per alcuni diventa una caratteristica irrinunciabile di un rapporto d’amore. Altre volte queste fantasie sono vissute al di fuori della coppia o semplicemente represse. La confusione su questi argomenti viene purtroppo aumentata da una minoranza disinformata di psicoterapeuti e psichiatri che si lasciano influenzare dai propri pregiudizi tralasciando il consenso scientifico sull’argomento per come espresso nel manuale diagnostico DSM-V. Questa “Bibbia della psichiatria” dice chiaramente che la sessualità consenziente e che non crea disagio psicologico agli interessati non è diagnosticabile come malattia, anche quando include pratiche che appaiono molto strane a chi ha gusti diversi.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Mi piace usare una varietà di tecniche sessuali, specialmente alcune che altre persone vedrebbero come bizzare o degradanti nei confronti del mio partner.
– Non potrei mai essere felice con un partner che non sia sessualmente avventuroso.
– Mi eccita l’idea di dominare o essere dominata dal mio partner.

Mistero

L'amore è un mistero che non si può risolvere

L’amore è un mistero da risolvere

In letteratura l’amore è stato spesso associato al mistero. In effetti, per molte persone innamorarsi è eccitante anche per quell’area di mistero che avvolge una persona che ci attrae tanto ma che ancora non conosciamo. Quando la relazione continua l’area di mistero che avvolge l’altro diminuisce mentre la relazione si approfondisce e fiducia e intimità sostituiscono il mistero iniziale. Ma le persone che hanno l’archetipo del mistero vogliono che quell’eccitazione iniziale non finisca mai.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Mi piace avere un partner che è difficile da comprendere.
– Trovo interessante l’idea che una persona mi stia nascondendo dei segreti.
– Credo sia importante in una relazione non farsi mai conoscere del tutto.

Successo

Amore è andare insieme alla conquista del mondo

Amore è andare insieme alla conquista del mondo

Molte persone fanno considerazioni pratiche prima di abbandonarsi del tutto a una nuova relazione d’amore. “Avremo la possibilità di comprare casa?” oppure “Sarà disposto a trasferirsi con me se mi danno quella promozione a Londra?”. Le persone che hanno l’archetipo del successo vanno un passo oltre e vivono il rapporto d’amore come una partnership di due individui che partono “Alla conquista del mondo”. Questo è uno degli archetipi meno capiti. Molte donne e uomini con questo archetipo vengono visti come approfittatori che fanno finta di essere innamorati per riceverne vantaggi sociali o di carriera. Il fatto è che per queste persone un amore deve anche portare vantaggi concreti. Se non li porta non è amore, ma solo una passione passeggera.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Credo che una relazione d’amore non sia solo sogni e passione, ma anche saper gestire le risorse economiche della coppia.
– Sono attratta da persone che hanno fatto strada nella vita e che possono aiutarmi ad avere il successo che merito.
– Credo che sia ingenuo pensare di poter costruire un rapporto di coppia duraturo senza dare importanza alle considerazioni economiche.

Favola

L'amore è una favola che diventa realtà

L’amore è una favola che diventa realtà

L’amore come favola è la più classica delle storie d’amore, la storia di un principe e di una principessa che si cercavano da una vita e che dopo essersi incontrati vissero felici e contenti. O forse il principe è un orco travestito e la nostra Principessa deve scoprire l’incantesimo prima che sia troppo tardi. Comunque l’archetipo della Favola non ammette mezze misure: è quello giusto oppure no. E’ buono o cattivo. L’archetipo della favola porta con se grandi aspettative nei riguardi del partner – a volte irrealistiche – come quella di “essere capiti senza parole” o di “non litigare mai”. L’altro deve rimanere un Principe oppure quantomeno non discostarsi troppo dal nostro ideale. Quando le cose non funzionano, chi si riconosce in questo archetipo può essere soggetto a delusioni. Per molti è difficile continuare a “Idealizzare” il proprio partner anno dopo anno. Per altri – chissà – forse la favola rimane vera.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Credo che le favole sull’amore possono diventare realtà.
– Credo che relazioni perfette siano possibili, a patto di trovare la tua anima gemella.

Religione

L'amore di coppia è parte dell'amore per Dio

L’amore di coppia è parte dell’amore per Dio

Per alcune persone che vivono molto intensamente la loro religione la fonte e il contesto di ogni amore è la relazione con Dio. La coppia è tale davanti a Dio ed è solo con la grazia di Dio che la coppia è nata e può continuare. Altre persone appartenenti a religioni non teiste – ad esempio il Buddhismo – possono dare uguale importanza al fatto che il partner condivida il loro credo senza necessariamente collegare la loro unione all’idea di un Dio. In entrambi i casi, la coppia non ha senso al di fuori della religione.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Non riesco a immaginarmi in una relazione in cui il mio partner sia di un altra religione.
– Credo che il vero amore deve essere parte della propria vita spirituale.

Bellezza

Amore è ammirare la bellezza come un opera d'arte

Amore è ammirare il partner come un opera d’arte

E’ normale essere attratti dalla bellezza fisica: in effetti alcuni studi hanno mostrato che l’aspetto fisico è un fattore decisivo nella scelta del partner per il 65% degli uomini e per il 35% delle donne. Ma per alcune persone la bellezza del proprio partner è inscindibile dall’amore. Amare allora diventa ammirare il proprio uomo come se fosse un dio greco o ammirare la propria donna come se si guardasse la Dea della Bellezza. I ruoli in questo archetipo sono due: L’ammiratrice e l’opera d’arte. In altri casi ci si può ammirare a vicenda. La coppia funziona se anche chi viene ammirato da molto valore alla sua bellezza, considera fondamentale il tenersi in forma ed è felice di un partner che lo guarda in questo modo.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Onestamente la bellezza fisica è una caratteristica fondamentale di un partner .
– Mi piace poter essere ammirato o ammirare il mio partner come se fosse un opera d’arte.
– Non riesco ad immaginare di impegnarmi sentimentalmente con un partner che non sia fisicamente bello.


Viaggio
Amare è esplorare e crescere insieme

Amare è esplorare e crescere insieme


L’amore è un viaggio che due persone fanno insieme. E non è la destinazione a essere importante, ma il percorso che facciamo giorno dopo giorno. Se poi alla destinazione ci si arriva, bisognerà trovarne un altra, in modo che il rapporto possa continuare. L’archetipo del viaggio è collegato a una crescita e un esplorazione che i partner decidono di fare insieme. A volte la metafora del viaggio diventa molto concreta e la coppia fa frequenti viaggi che vengono vissuti non solo come uno svago ma come qualcosa di importante e significativo per la coppia.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Credo che in una buona relazione i partner debbano cambiare e crescere insieme.
– Una relazione d’amore è davvero viva se i partner esplorano e scoprono insieme ciò che la vita ha da offrire.

Controllo

Amare è sapere sempre cosa sta facendo l'altro

Amare è sapere sempre cosa sta facendo l’altro

Fidarsi completamente della persona amata è difficile per molti. E anche fidarsi completamente di sé stessi può non essere facile: siamo sicuri che saremo capaci di “comportarci bene” quando il partner non guarda? Nell’archetipo del controllo la soluzione a questi quesiti è semplice: il partner guarda sempre! Mi ricordo la prima volta che ho parlato con una donna che aveva questo archetipo. “Il mio compagno non vuole che io vada a fare la spesa da sola: è così carino ad accompagnarmi sempre!” Ricordo la mia difficoltà iniziale a comprendere questa frase: a me sembrava una fastidiosa limitazione mentre per lei era un gesto d’amore! Fra l’altro la stessa donna nella sfera professionale si mostrava sicura e indipendente: in questo caso il compagno non potendo andare a lavoro con lei esercitava un più discreto controllo telefonico. Ed effettivamente la voglia di controllare si esprime spesso attraverso telefonate e messaggi frequenti. In questo archetipo ci sono spesso due ruoli, il controllato e il controllore. In alcune coppie i ruoli sono distinti, in altre sono sovrapposti e entrambi i partner si controllano e si fanno controllare a vicenda.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Credo che in una buona relazione sia sempre necessario tenere d’occhio il proprio partner.
– Il mio partner ha bisogno di sapere tutto quello che faccio.
– Quando una persona è innamorata vuole sempre sapere cosa sta facendo il suo partner.

Insegnamento

Amare è insegnare o apprendere qualcosa di importante

Amare è insegnare o apprendere qualcosa di importante

E’ bello poter apprendere o insegnare qualcosa di importante al proprio partner. Nell’archetipo dell’insegnamento questo diventa una caratteristica essenziale del rapporto d’amore.
Sei d’accordo con una delle affermazioni seguenti?
– Mi trovo spesso ad avere un ruolo di insegnante nei confronti del mio partner.
– Una storia d’amore è davvero bella quando un partner ha la possibilità di insegnare qualcosa di importante all’altro.
– Mi sento attratta da persone da cui posso apprendere qualcosa di importante.

Vuoi approfondire? Prova gratuitamente un corso